.
Annunci online

Vivere la città di Potenza. Proposte, proteste e suggerimenti. La piazza virtuale dei potentini.
SOCIETA'
28 novembre 2010
NUOVE DIFFICOLTA' IN VIA NAZARIO SAURO

(SOSTA SELVAGGIA DAVANTI AGLI UFFICI TELECOM ITALIA)

(IL SITO DI ARRIVO DEL SOTTOPASSO CHE COLLEGHERA' ALLA STAZIONE CENTRALE)

Con il trasferimento nel Mobility Center di alcuni uffici del Comune di Potenza, fra cui quelli della Polizia Municipale, in via Nazario Sauro si sono puntualmente presentati i paventati problemi di traffico. Già dalle 8.00 del mattino i pochi parcheggi ai margini della strada vengono occupati dagli impiegati che lavorano negli uffici comunali e non rimane alcun posto per coloro che devono recarsi in uno dei tanti uffici presenti nell’area, ci sarebbe il grande parcheggio a pagamento posizionato fra il Tribunale e lo stadio Viviani ma non tutti se ne servono. Si preferisce parcheggiare in doppia fila, davanti i cancelli della Telecom ,dell’ANAS, del Tribunale creando non pochi problemi alle auto che devono accedere. Considerato che gli uffici della Polizia Municipale sono proprio in via Nazario Sauro chi sperava che gli agenti della polizia locale non avrebbero avuto problemi a far rispettare le regole del Codice della Strada proprio davanti “casa loro” rimane deluso.

C’è da rilevare che da qualche giorno in un tratto di marciapiedi e sul ponte che collega via Nazario Sauro a viale Marconi si sono realizzati gli scivoli per l’accesso delle carrozzine dei disabili, un segnale in controtendenza dell’Amministrazione Comunale da apprezzare con l’invito ad estendere questo adeguamento in tutta la città. La pur lodevole iniziativa è limitata a pochi metri di strada, infatti il marciapiedi utilizzabile dai portatori di handicap finisce all’altezza della strada che porta al fabbricato ove insistono gli uffici dell’ANAS, da quel punto in poi, fino all’altezza del Tribunale non esiste alcun  marciapiedi e il transito dei pedoni avviene a loro rischio e pericolo. Fra l’altro il tratto di strada fra il Tribunale e l’ingresso del Mobility Center è rettilineo e si presta ad essere percorso ad alta velocità e non sono pochi gli sciagurati che scambiano via Nazario Sauro per il Mugello o l’autodromo di Monza. Le cose peggioreranno ancora di più se il grande contenitore che ospitava la Banca Mediterranea verrà occupato da altri uffici, il fabbricato a forma di castello federiciano infatti è vuoto da qualche anno ma prima o poi sarà occupato da nuovi uffici e non osiamo immaginare cosa potrebbe accadere in via Nazario Sauro.Anche il traffico pedonale s’incrementerà sensibilmente quando il sottopasso con la Stazione Centrale verrà aperto, per il momento una impalcatura nella stazione d’arrivo in via Nazario Sauro certifica che i lavori non sono terminati, siccome non c’è traccia di operai al lavoro, per chissà quanto tempo quest’opera pubblica rimarrà incompiuta.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. via nazario sauro mobility center

permalink | inviato da ViviPotenza il 28/11/2010 alle 16:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
ottobre        dicembre

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte

logo astronik

PUBBLICA UTILITA’ 

 
 

Vuoi segnalare un problema,

una criticità, un disservizio che

 riguarda la città di Potenza?

Non sai a chi rivolgerti?

Non vuoi esporti?

Dillo a ViviPotenza, ViviPotenza

si farà portavoce delle tue

segnalazioni

verso chi è tenuto a risolvere

il problema o a intervenire!

Manda una mail a vivipz@alice.it

o scrivi un commento sul blog di

Vivi-Potenza






S C R I V I C I
vivipz@alice.it

Il  contenuto di questo blog non è
da considerare testata giornalistica
ne un prodotto editoriale così come
indicato dalla Legge 62/2001.

L’aggiornamento avviene senza
alcuna periodicità, le foto sono
di proprietà dell’autore e possono
essere liberamente utilizzate.

La responsabilità per i commenti
sono di chi li inserisce ed in tutti i
casi verranno cancellati i

commenti ritenuti offensivi

per le persone.
Verranno altresì cancellate parole
oscene, bestemmie, o che fanno
riferimento alla pratica sessuale
.


PREVISIONI METEO:

 

 Previsioni Meteo Potenza